Biopiscine rappresentano la nuova frontiera della balneazione artificiale, un nuovo modo per stare in contatto con la natura, direttamente da casa propria, dal proprio albergo, dalla propria SPA.

La differenza con le piscine tradizionali risiede fondamentalmente nell’aspetto estremamente naturale cosiddetto ad “impatto zero”, con possibilità di avere forme e materiali naturali con addirittura l’inserimento di rocce o ambientazioni tali da renderle simili a ciò che avrebbe fatto la natura stessa.

È importante distinguere le biopiscine “artificiali” dalle biopiscine “naturali”.

Ciò che definiamo biopiscine “artificiali” sono create con grandi teli impermeabilizzanti che vengono posti sotto un rivestimento eseguito con inerti naturali come sabbie e ciotoli legate però fra di loro da resine.

Questo procedimento è molto lontano dalla filosofia in cui noi crediamo e per questo motivo le nostre biopiscine sono di tipo “naturale” e vengono eseguite seguendo lo stesso procedimento che avrebbe utilizzato madre natura.

Per prima cosa l’impermeabilizzazione delle nostre biopiscine è data dal materiale stesso che è naturalmente impermeabile grazie ad una fitta ramificazione cristallina silicea legata dal calcare. Questo sistema non richiede l’ausilio di alcun telo impremeabilizzante come nel caso delle biopiscine “artificiali”. In questo modo si eviteranno ristagni d’ acqua che come ben sappiamo sono responsabili della formazione di pericolosi batteri e alghe che renderebbero la piscina difficilmente balneabile.

Il principio su cui si basano le nostre biopiscine infatti è la formazione di grandi lastre naturalmente impermeabili di roccia ricostruita o sabbie solidificate.

La forma è fortemente personalizzata in quanto realizzata sul posto a disegno.

Lo scavo stesso dopo essere stato attentamente sagomato viene rivestito in opera creando questa grande lastra impermeabile.

Sarà possibile inoltre scegliere il colore che sarà sempre dato da sabbie o inerti naturali.

La biopiscina Scenic Up  crea un luogo vivo dove si raggiunge l’equilibrio tra psiche e fisico, tra interno ed esterno.

Chi sceglie le biopiscine decide di abbracciare una filosofia legata alla natura e ai benefici che si possono trarre stando a stretto contatto con essa, ai benefici che comporta un nuoto che non si distingue per la sua impersonalità.

Ovviamente il grado di naturalezza delle biopiscine può essere stabilito a monte dal proprietario e può quindi essere più meno spinto, si può passare cioè da biopiscine in cui sono presenti molti elementi tecnici accessori a quelle in cui il filtraggio naturale è più pronunciato.

In Scenic Up troverete un partner, un attento collaboratore che ha l’esperienza di colui che da 20 anni utilizza materiali naturali per la realizzazione di ambientazioni naturali di ogni genere, alcuni esempi dei nostri lavori sono visibili sul nostro sito.

Vi renderete presto conto che il nostro obiettivo è sposare la bellezza con la funzionalità, la praticità con l’estetica: le nostre biopiscine si integrano perfettamente con l’ambiente circostante, per apportare maggiore armonia ed equilibrio ai vostri spazi.

Potrete inoltre scegliere se integrare la vostra piscina con vasche idromassaggio da esterno, rocce artificiali di grande impatto visivo, costruite esclusivamente con materiali di elevata qualità, per garantire un prodotto soddisfacente e duraturo.

Biopiscine: il piacere della natura

13 giugno 2014 / Pubblicato in News