Piscine Minimali

La piscina geometrica è da sempre amata dagli architetti per la sua estetica pulita e rigorosa. Le Piscine Minimali di Scenic up sono la scelta ideale per chi ricerca linee contemporanee per ambienti moderni e funzionali.

Le nostre proposte:

Piscine in Idrocon a Maxi Pannello 

La piscina a Maxi Pannello a finitura naturale abbina un’estetica sobria, lineare e in certi casi minimale, alla praticità di montaggio. Grazie alla tecnologia dei pannelli creati da Scenic up avrai la piscina dei tuoi sogni in pochi giorni (da 3-5 a seconda della dimensione).

La tecnica si basa sulla formatura di pannelli perimetrali di grande dimensione (fino a m. 12,5). La piscina si realizza pertanto nel montaggio di soli 4 pannelli perimetrali.

La finitura dei manufatti è data dallo stesso stampo dei pannelli e può essere satinata o lucida come un marmo. Il bordo piscina è sempre parte integrante del pannello ed è eseguito a modi “spiaggetta” con superficie a “sabbia solidificata” che garantisce un antiscivolo a sensazione naturale.

L’Idrocon, il materiale che compone questa piscina, è composto da sabbie silicee colorate e selezionate da cui dipende il colore finale del manufatto.

Le sabbie sono legate con materiale di origine calcareo e fibre di vetro che conferiscono all’ Idrocon caratteristiche di resistenza e impermeabilità. La sua impermeabilità è definibile naturale perché si attiva dalla reazione tra l’acqua stessa e una fitta rete di cristalli silicei che costituiscono il materiale.

Scarica la scheda PDF icona_pdf

 

Caratteristiche:
– Naturalmente impermeabile
– Colore derivato dal colore della sabbia stessa (impossibile da modificare)
– Grande velocità e praticità di montaggio
– Esclusività del design dovuto allo stampo
– Aspetto naturale
– Assenza di giunti di unione grazie ai maxi pannelli ove l’unione avviene in angolo in modo assolutamente invisibile.

La piscina a Maxi Pannello è proposta anche nella variante di finitura a lastra ceramica. In questo caso la piscina presenterà dei giunti di unione in quanto le lastre ceramiche utilizzate hanno una dimensione massima di m. 3×1.